domingo, 1 de junio de 2008

I BRAVI SIGNORI


Un signore di Scandicci buttava le castagne e mangiava i ricci.

Un suo amico di Lastra a Signabuttava i pinoli e mangiava la pigna.

Un suo cugino di Pratomangiava la carta stagnola e buttava il cioccolato.

Tanta gente non lo sa e dunque non se ne cruccia:

la vita la butta via e mangia soltanto la buccia.

No hay comentarios.:

Publicar un comentario

estos que se creen con derecho a opinar ...

Non accontentarti di sopravvivere, devi pretendere di vivere in un mondo migliore, non soltanto sognarlo!